2019 Treviso Eventi in Biblioteca e Mostre al Portello Sile, Associazione Culturale Alpini Per Treviso Terra del Piave, del Montello e del Grappa

Eventi, Culturali, Terra del Piave del Montello e del Grappa, Eventi in Biblioteca, Mostre al Portello Sile, Conferenze Treviso, Alpini Treviso, Eventi Culturali Treviso 2019

 
Treviso Eventi 2019
TREVISO
CENTRO STUDI DEL PIAVE, DEL MONTELLO E DEL GRAPPA
EVENTI IN BIBLIOTECA - MOSTRE AL PORTELLO SILE
Calendario Treviso Eventi

2019 treviso conferenze gli italiani nel paese delle aquile

2019 treviso conferenze rommel, ultima spiaggia

2019
TREVISO
EVENTI IN BIBLIOTECA - MOSTRE AL PORTELLO SILE
ASSOCIAZIONE CULTURALE ALPINI PER TREVISO
TERRA DEL PIAVE, DEL MONTELLO E DEL GRAPPA

INFO E PRENOTAZIONI
TEL 320 5330105 - 340 3572178

Gli eventi in biblioteca saranno su prenotazione
fino a riempimento sala
(50 posti)

location
BIBLIOTECA SEZIONALE
TREVISO
GALLERIA BAILO 10/B (incrocio Via Inferiore)

EVENTI IN PROGRAMMA

MARTEDI 12 MARZO ore 20.45
Conferenza:
ITALIANI NEL PAESE DELLE AQUILE
Le truppe italiane in Albania dopo l'8 settembre


Relatore Cendron Eros

Organizzazione Centro Studi del Piave in collaborazione
con l'Associazione culturale Alpini per Treviso

------------------------------------------------------------------
MARTEDI 09 APRILE ore 20.45
Conferenza:
ROMMEL, ULTIMA SPIAGGIA
Il soldato e l'uomo politico


Relatore Cendron Eros

Organizzazione Centro Studi del Piave in collaborazione
con l'Associazione culturale Alpini per Treviso

2019 Terra del Piave, del Montello e del Grappa - Eventi in Biblioteca - Mostre al Portello Sile Associazione Culturale Alpini Treviso PROGRAMMA


Associazione Culturale Alpini per Treviso facebook Associazione Culturale Alpini per Treviso

L’associazione culturale “Alpini per Treviso
è il risultato delle intenzioni di un gruppo di persone, comunque iscritte all’A.N.A., di preporre e produrre
progetti indirizzati alla divulgazione della storia
del territorio attraverso la sottolineatura delle eccellenze offerte dai luoghi e dalle genti che li vivono.

I paesi, le montagne, i fiumi di questa parte d’Italia,
sono stati particolarmente interessati dalla storia
nazionale fin dalla loro annessione al Regno d’Italia
e quindi passando la tragedia della Prima Guerra
mondiale.

Non si può certo dimenticare, in questa rapida
disquisizione, anche periodi storici più lontani,
per i quali su tutti i secoli della Serenissima Repubblica.

Proprio per queste ragioni e per tutte le ricchezze
artistiche sia di carattere religioso che puramente
architettonico, ma anche e soprattutto grazie
alla ricchezza di offerta circa l’aspetto ludico,
eno-gastronomico, sportivo, paesaggistico,
e …. Leggendario, ci piace pensare che un visitatore
possa trovare grandi possibilità di interessarsi
e il nostro intendimento e quello di rendere piacevole
anche un eventuale soggiorno di natura diversa
dal mero turismo.

Per chiudere, vogliamo anche sottolineare che l’enorme quantità di ville, musei, centri di interesse, non può
che essere anche punto di incontro con la didattica,
che automaticamente si trasformi in cultura
ed in salvaguardia delle tradizioni e delle particolarità
del nostro meraviglioso territorio.

Ancora un punto è per noi di particolare importanza,
proprio a enfatizzare la nostra natura e riguarda
il recupero e la salvaguardia di siti storici
che rappresentino i momenti salienti della storia
del territorio stesso.

Molte sono le realtà professionali interessate e molti
sono i partner culturali che sono coinvolti nel progetto globale, naturalmente oltre alle istituzioni, sicuramente sensibili a proposte di sostegno e di promozione
a 360 gradi

treviso portello sile
LA REDAZIONE DEL PORTALE NON RISPONDE PER EVENTUALI VARIAZIONI DI DATE E PROGRAMMA